TRANI

Non solo la Cattedrale... una città da scoprire!

Cenni storici

La città, conosciuta anche come "la perla dell'Adriatico", è famosa per la Cattedrale romanica che si affaccia direttamente sul mare, inserita nella lista delle "meraviglie italiane", oltre che per la produzione di un particolare tipo di marmo (la pietra di Trani) e di vino Moscato. Importante meta turistica, la città è ricca di bellezze artistiche ed architettoniche, chiese di ogni epoca e palazzi signorili, testimonianze del suo glorioso passato: importante scalo commerciale fino al XVI secolo, si pensa vi sia stato promulgato il primo codice marittimo del mondo occidentale, gli Ordinamenta et consuetudo maris, nel 1063. Sede del Tribunale, è stata in passato capoluogo della provincia di Terra di Bari e successivamente sede della Corte d'appello delle Puglie.

Cosa visitare

Tra i posti più interessanti ricordiamo: il Castello svevo, la villa Comunale ed il suo Fortino, il quartiere ebraico con le 2 sinagoghe, la Torre dell'orologio, Il monastero di Colonna, il Polo museale e i palazzi Storici.

Percorsi a piedi ed in bici

Potrete partecipare in estate alle diverse tipologie di visite guidate, alla scoperta del territorio, anche in bici...

  • Castello Svevo

  • Cattedrale

  • Monastero di colonna

  • Quartiere Ebraico

  • Polo Museale

  • Chiesa di S. Anna